INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO (UE) N. 2016/679

SC Web Agency o “Titolare”, ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), offre all’utente, di seguito anche “interessato” o “richiedente”, la seguente informativa contenente indicazioni trasparenti nel rispetto dei principi ivi sanciti. La presente informativa è valida esclusivamente in relazione al trattamento dei dati personali di coloro che navigano sul sito internet www.sc-agency.it

1.TITOLARE DEL TRATTAMENTO 

Titolare del trattamento è SC Web Agency  con sede in Marseille – 57, Rue Paradis – 13006 Marseille (FRANCE)  P.IVA FR92810499467 contattabile ai seguenti recapiti tel. +39 339.6777158, mail: info@sc-agency.it, di seguito anche “Titolare”

L’interessato può rivolgersi al Titolare in qualunque momento per esercitare i propri diritti come specificati in questo documento.

  1. FINALITÀ E BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO – NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI –  DURATA DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati per le seguenti finalità:

  1. Consentire al cliente di inviarci richieste di informazioni sui nostri prodotti. I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto e poi successivamente conservati per di 10 anni. Successivamente a tale termine, i dati verranno distrutti. 
  1. DATI TRATTATI

Dati che ci fornisci volontariamente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo Sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella richiesta.

La registrazione facoltativa, esplicita e volontaria tramite i form presenti su www.sc-agency.it e nell’ App Store Apple®  e Google Play Store®  nell’area di registrazione, nonché l’invio di richieste a mezzo email al portale comporta la successiva acquisizione di tutti i dati riportati nei campi compilati, trattati conformemente a quanto specificato nella presente informativa.   e il trattamento conforme a quanto riportato in questo documento. 

Dati che acquisiamo durante la navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita e necessaria nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico di chi naviga. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. Potrebbero essere anche utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, i dati, così come qui descritti, persistono per un tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono raccolti e successivamente trattati.

  1. DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I dati personali vengono trattati dal Titolare applicando i principi previsti dalle vigenti normative. Il trattamento è inoltre affidato alle seguenti categorie di  soggetti esterni, regolarmente nominati quali responsabili del trattamento: consulenti giuridici, fiscali e informatici;  società che erogano servizi tecnico/informatici;  società che effettuano attività di trattamento attraverso l’elaborazione di comunicazioni telematiche (posta elettronica, gestionali, cloud, piattaforme videocomunicazione e videoconferenza). Dette società di servizi sono selezionate sulla base delle loro certificazioni e delle loro dichiarazioni in merito ad affidabilità, sicurezza e rispetto della normativa nazionale ed europea in materia di trattamento dei dati personali. A tali società sono stati loro assegnati precisi compiti e istruzioni per il rispetto dei tuoi diritti nello svolgimento delle loro funzioni ai sensi dell’art. 28 GDPR. Inoltre,in alcuni casi,  gli organi giudiziari possono richiedere i dati trattati dal Titolare, in questi casi la comunicazione di tali dati rappresenta un obbligo legale. 

  1. TRASFERIMENTO DATI PERSONALI AL DI FUORI DEL SEE

Attraverso il ricorso a società di servizi IT e di comunicazioni telematiche, di piattaforme di webconference, opportunamente nominate responsabili del trattamento, potrebbe verificarsi che i dati personali siano collocati o trasmessi in Paesi non appartenenti allo Spazio Economico Europeo. Qualora ciò si verifichi, detto trasferimento avviene solo a condizione che il Paese di destinazione sia stato ritenuto dalla Commissione Europea come idoneo al trasferimento ai sensi dell’art. 45 del Regolamento 2016/679 (decisione di adeguatezza) o, in mancanza di tale decisione, qualora ricorra una delle condizioni di cui agli articoli 46 e 47 del Regolamento medesimo (in particolare, standard contractual clauses o norme vincolanti d’impresa).

  1. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Il GDPR  riconosce all’interessato  diversi diritti, che può esercitare contattando il Titolare ai recapiti indicati nella presente informativa,  purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa:

– il diritto di conoscere se il Titolare ha in corso trattamenti di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative;

– il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti;

– il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano;

– il diritto alla limitazione del trattamento;

– il diritto di opporsi al trattamento;

– il diritto alla portabilità dei dati personali che la riguardano;

– il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento, basato sul consenso, effettuato prima della revoca.

In ogni caso, è possibile presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità reperibili presso il sito del Garante stesso.